Medici contro il COVID grazie alla tecnologia

L’epidemia Covid “si sta comportando come avevamo ipotizzato” e “il paragone è con la  Spagnola che si comportò esattamente come il Covid: andò giù in estate e riprese ferocemente a settembre e ottobre, facendo 50 milioni di morti durante la seconda ondata”. Così Ranieri Guerra, direttore aggiunto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), durante Agorà, su Rai 3, rispondendo in merito alla lettera di esperti che hanno parlato di “emergenza finita”.

La tecnologia è scesa in campo per ridurre i contagi e arginare la pandemia, così tutti i settori hanno visto una digitalizzazione generale dall’erogazione di servizi ell’accesso ai prodotti. Smartworking, webinar, callconference e tanti altri termini sono entrati a far parte del linguaggio comune, così come purtroppo i più gettonati Lockdown ed Assembramento. Tra le categorie lavorative più esposte al contagio troviamo sicuramente le professioni ospedaliere ed in particolare i Medici.

L’attenzione si è avuta particolarmente riguardo ai Medici Ospedalieri che hanno fronteggiato l’emergenza come dei soldati in trincea, ma non è da sottovalutare l’impegno dei Medici di Medicina Generale che con la loro presenza sul territorio hanno svolto un compito fondamentale nell’arginare la diffusione dell’epidemia.

Con la fine del lockdown e l’allentamento delle restrizioni di isolamento sociale e cautelative in merito all’utilizzo di mascherine all’aperto e DPI, stiamo assistendo al nascere di tanti focolai che rendono evidente quanto sia veritiera l’affermazione dell’OMS che ha aperto questa news, con il dilagare di infetti COVID asintomatici adesso la categoria lavorativa più a rischio è proprio quella dei Medici di Medicina Generale e loro collaboratori che assistono ad un ripopolarsi delle sale d’attesa.

Proprio per i Medici di Famiglia è nata l’applicazione “Medico Veloce” che velocizza e snellisce l’operatività ambulatoriale e organizza gli accessi agli ambulatori in modo da evitare code ed assembramenti. A differenza delle altre applicazioni per Medici che risolvono prevalentemente il problema legato alla prenotazione delle visite in presenza presso l’ambulatorio, Medico Veloce permette anche la gestione delle richieste dei pazienti con un sistema che annulla l’utilizzo del telefono ed in particolare di whatsapp, inoltre, tramite accesso all’area riservata il paziente del medico può leggere gli avvisi in bacheca riguardanti l’operatività ambulatoriale del proprio medico.

Medico Veloce è un vero e proprio sito web del Medico di Medicina Generale che rende veloce il reperimento delle info generiche di localizzazione e orari, oltre a trasferire al Medico che lo utilizza una immagine moderna ed accattivante.

Con Medico Veloce anche il paziente meno avvezzo all’utilizzo della tecnologia riesce in modo semplice e veloce ad interagire con il proprio medico, con un notevole risparmio di tempo ed in totale sicurezza. Con Medico Veloce sono tutti più felici…Medici e Pazienti. Una soluzione ALLinONE a tutte le necessità del Medico di Famiglia.

Sul sito web www.medicoveloce.it è possibile vedere nel dettaglio il funzionamento dell’applicazione per Medici di Medicina Generale e richiedere una demo gratuita di presentazione.